img
 
etiopia

In un chicco di caffè
c'è la vita, nella sua storia c'è
il destino dell'umanità intera.

World Expedition 2012

Etiopia

“Gli oromo dell'Etiopia, etnia presente nella regione di Kaffa da almeno cinquecento anni, mantengono le loro antiche abitudini nella preparazione e degustazione del caffè, che loro chiamano bunna.

Proprio come una volta essi usano tutte le parti commestibili della pianta: con le foglie e l'aggiunta di pepe fanno un intruglio chiamato kuti; con le bucce fanno un decotto che diluito con latte si chiama hoja; ma soprattutto con i chicchi tostati, macinati e bolliti nella tipica caffettiera di terracotta, chiamata jebena, dedicano all'ospite un' importante cerimonia di benvenuto.”